In questo sito appare una selezione di blogspot gia' apparsi sul mio blog personale
prima del 9 Aprile 2008, data di apertura di questo blog.

Da allora in poi, ne e' una replica fedele.


Mie foto su Flickriver

kilpoldir - View my most interesting photos on Flickriver

martedì 7 dicembre 2010

Giro di boa



Giro di boa?

boe
Anche i galleggianti più professionali e impenitenti finiscono in secca, prima o poi
(qualsiasi allusione al governo è da ritenersi pretestuosa)

domenica 5 dicembre 2010

Netiquette


= = = = = = = = = = = = = =       AVVISO PRIVACY = = = = = = = = = = = = = = =
Il contenuto della presente e-mail ed i suoi allegati, sono diretti esclusivamente al destinatario e devono ritenersi riservati, con divieto di diffusione o di uso non conforme alle finalita' per le quali la presente e-mail e' stata inviata.
Pertanto, ne e' vietata la diffusione e la comunicazione da parte di soggetti diversi dal destinatario, ai sensi degli artt. 616 e ss. c.p. e D.lgs n. 196/03 Codice Privacy.
Se la presente e-mail ed i suoi allegati sono stati ricevuti per errore, siete pregati di distruggere quanto ricevuto e di informare il mittente al seguente recapito: xxxi@yyyy..it
Mario Rossi
Responsabile del Servizio XXXX dell'Istituto YYYY
= = = = = = = = = = = = = =
netiquuette
Da qualche tempo, capita di ricevere delle e-mail private e personali come un semplice invito a partecipare ad una festa; una rimpatriata fra vecchi colleghi; semplici auguri di buon compleanno ecc. che si concludono con una coda simile a quella che ho riportato fedelmente qui sopra. Viene da chiedersi perché si sia scelto di chiudere con il pre-masticato e mal scritto pistolotto sulla privacy, anziché con un saluto cordiale del tipo: "Un caro saluto da Mario" o un più affettuoso: Ti abbraccio, Maria"
Una risposta benevola è: chi ha mandato il messaggio ha "dimenticato" di cancellare la coda in burocratese che usa nei messaggi formali fra istituzioni, ma è una giustificazione che scricchiola, visto che per cancellare l' "avviso" sarebbe bastato un attimo, e allora?
Non ho una risposta convincente. Non so se si tratti di sciatteria, ignoranza, cattivo gusto, ostentazione o altro, ma non posso che dispiacermi di questo ulteriore degrado della posta elettronica che mi fa rimpiangere il tempo in cui era uno scomodo strumento di élite, fra i pochi che avevano un indirizzo elettronico e lo sapevano usare nel rispetto di una netiquette sobria, che bandiva gli attachment come intrusi sospetti e sgraditi e lo spam non esisteva ancora.

Qui sotto, accludo la traduzione da spagnolo a italiano della tabella con le prescrizioni di netiquette che vedi nella figura:

Se invii messaggi in formato HTML, una bacchettata.
Se rispondi in Top-posting, una bacchettata.
Se invii posta indesiderata, una bacchettata.
Se invii una Off Topic senza "OT", una bacchettata.
Se scrivi a lettere maiuscole, una bacchettata.
Se scrivi a H4X0R, una bacchettata. (?)
Se scrivi con 'k', una bacchettata.
Se intervieni fuori luogo, una bacchettata.
Se il soggetto non è descrittivo, una bacchettata.
Se invii allegati, una bacchettata.
Se scrivi più di 80 caratteri per riga, una bacchettata.
Se utilizzi un enconding raro, una bacchettata.
E se chiedi questo elenco, una bacchettata.

Etichette

statistiche